accessibility ACCESSIBILITY

Implantologia

Tutti coloro i  quali hanno perso ,a seguito di un trauma o di una lesione cariosa, uno o piu’ denti  sono dei candidati per l’ implantologia. Gli impianti  dentali sono la migliore soluzione per riposizionare i denti mancanti in modo semplice , sicuro e duraturo sempre a patto che vengano utilizzati impianti e materiali di prima qualità e che gli impianti vengano posizionati da un chirurgo con una specifica esperienza e formazione.

IlDott. Daniele Saba si è specializzato in Implantologia alla New York University presso le cui strutture ha lavorato per dal 1998 al 2001 ed ha eseguito con successo innumerevoli chirurgie inserendo piu’ di 3000 impianti presso i suoi ambulatori a Cagliari e a Carbonia

Cosa sono gli impianti dentali?

Un impianto dentale e’ una piccola vite in titanio che , quando inserita nell’osso, sostituisce la radice di un dente mancante. Gli impianti possono essere inseriti sia nella mascella che nella mandibola anche nelle signore pazienti che soffrono di osteoporosi. Grazie alla loro elevata biocompatibilita’ l’ impianto dentale in titanio si fonde con l’ osso  creando un legame con il nostro corpo molto forte. Gli impianti sono sicuramente il trattamento di elezione oggi per la sostituzione dei denti mancanti .

Perche’ gli impianti dentali ?

 

Grazie alle più moderne tecniche odontoiatriche e grazie ad una buona profilassi e prevenzione oggi ci sono sempre meno ragioni valide per estrarre un dente. Oggigiorno si cerca in tutti i modi di salvare i denti sfruttando le piu’ moderne metodiche e l’estrazione risulta essere veramente l’ ultima opzione.

Perdere un dente può essere una esperienza traumatica per il paziente. Un incidente, un trauma, una frattura , una lesione cariosa destruente, la malattia parodontale sono le principali ragioni che portano alla perdita di un elemento dentario. Se un dente viene estratto è molto importante per evitare ulteriori danni dal punto di vista estetico e funzionale che venga sostituito tempestivamente.

Quando il dente viene estratto, l’ osso alveolare che aiuta a sorreggere il dente inizia ad atrofizzarsi riducendo le sue dimensioni, inoltre i denti vicini iniziano a spostarsi nello spazio lasciato libero dal dente estratto.  Il dente con cui il dente estratto chiudeva si muove anche esso alla ricerca del contatto occlusale perduto. Tutti questi movimenti rendono i denti meno allineati e possono creare degli anfratti difficili da pulire, per questo motivo possono facilitare l’ insorgere di altre patologie del cavo orale quali carie, malattia parodontale, gengiviti che possono ulteriormente aggravare il quadro clinico generale e rendere l’aspetto del vostro sorriso meno gradevole e la masticazione ancora piu’ problematica

Per evitare questi fenomeni abbastanza comuni e’ necessario rimettere i denti persi tempestivamente e , per farlo, abbiamo diverse possibilita’ :

·         protesi mobili (cioe’ il paziente puo’ mettere e togliere i denti)

·         protesi  fissa convenzionale ( bisogna limare i denti vicini)

·         gli impianti

Gli impianti rispetto alla protesi fissa convenzionale nel caso della mancanza di un dente singolo e’ il trattamento piu’ economico e duraturo.

Il trattamento implantare , se eseguito da chirughi esperti e qualificati e se vengono utilizzati materiali di qualita’, ha una percentuale di successo a 10 anni del 97%; di norma gli impianti hanno le potenzialita’ per durare tutta la vita, infatti dopo i primi anni dall’ inserimento si puo’ dire che l’ impianto è diventato un nostro dente ed ha tutte le possibilità di durare per sempre.

Gli impianti dentali possono essere inseriti anche in pazienti  anziani. L’ osteoporosi  NON è una controindicazione all’ implantologia moderna.

Dal punto di vista estetico gli impianti avranno l’ aspetto di un dente naturale indistinguibile dagli altri denti presenti nella vostra bocca.

E’ un intervento doloroso?

La risposta è NO assolutamente no. Durante l’ intervento che viene effettuato in anestesia locale non sentirete niente. L’ intervento dura all’ incirca 15 -20 minuti per impianto, il nostro corpo tollera benissimo la procedura e ,se vengono rispettati scrupolosamente i protocolli chirurgici, il decorso post-operatorio e’ anche esso privo di dolore e complicazioni. Dopo l’ intervento starete bene e in linea di massima potreste non perdere un giorno di lavoro!!

Quanto tempo e’ necessario prima di avere i denti?

Oggi e’ possibile mettere i denti lo stesso giorno dell’ intervento in alcuni casi.

Sono a nostra disposizione molteplici tecniche che di volta in volta vengono discusse con  il paziente e con esso concordate. La tecnica standard, la piu’ studiata e la piu’ testata,  è la tenica bifasica. Gli impianti vengono posizionati nell’ osso del paziente; dopo un periodo di guarigione di circa 3 mesi ,dove il paziente indossa una protesi provvisoria,  viene avvitato sull’ impianto un  cappuccio transmucoso di guarigione. Nell’ appuntamento successivo viene effettuata una impronta delle arcate dentarie,e dopo qualche settimana viene montato il dente definitivo in porcellana.

Il Dott Daniele Saba, dentista specializzato in Implantologia alla New York University esercita libera professione a Cagliari e a Carbonia e si dedica prevalentemente a : protesi impianti dentali, estetica dentale e parodontologia.

La Dott.ssa Giuditta Salaris, dentista specializzata in Ortodonzia alla New York University esercita libera professione a Cagliari e a Carbonia e si dedica prevalentemente a : ortodonzia, invisalign, ortodonzia per bambini, ortodonzia per adolescenti, ortodonzia per adulti, estetica dentale e del sorriso